Zachary Levi scatena un caos magico nel trailer di Harold e la matita viola

L'attore di Chuck e Shazam! dà vita al personaggio dell'amato libro omonimo per bambini. Nel cast anche Lil Rel Howery, Mel Benjamin Bottani e Zooey Deschanel

Zachary Levi dà vita al personaggio di un amato libro per bambini nel trailer del film d’animazione/live-action Harold e la matita viola. L’adattamento di Carlos Saldanha del classico di Crockett Johnson mostra una nuova versione di Harold, ormai adulto.

Nel trailer, il protagonista (Levi) provoca accidentalmente il caos quando si ritrova a uscire dalla pagina stampata per entrare nel mondo reale. Con la capacità di creare qualsiasi cosa con la sua matita viola, Harold apre un universo di possibilità, dalla creazione di terrificanti tarantole volanti a quella di un aeroplano improvvisato.

Fortunatamente, Harold non si trova a dover affrontare la vita reale da solo, perché viene aiutato dai suoi nuovi amici, Moose (Lil Rel Howery) e Mel (Benjamin Bottani). Harold riceve anche consigli da una figura enigmatica di nome Gary (Jemaine Clement). “Sai cosa ti ha portato in vita?”, chiede Gary ad Harold. “È ciò di cui è fatta la tua matita. La materia più misteriosa, potente e straordinaria della Terra: pura immaginazione”.

Harold cerca di adattarsi al mondo umano nonostante le sue capacità magiche, trovando lavoro in un grande magazzino. Ma la situazione va rapidamente a rotoli quando, per sbaglio, trasforma un elicottero per bambini in un vero elicottero. “A cosa stavi pensando?”, chiede la sua collega, interpretata da Zooey Deschanel.

Nell’opera Harold può far prendere vita a qualsiasi cosa semplicemente disegnandola. Dopo essere cresciuto e aver disegnato se stesso fuori dalle pagine del libro e nel mondo reale, Harold scopre di avere molto da imparare sulla vita e che il suo fidato pastello viola può scatenare più esilaranti incidenti di quanto pensasse. Quando il potere dell’immaginazione illimitata cade nelle mani sbagliate, ci vorrà tutta la creatività di Harold e dei suoi amici per salvare sia il mondo reale che il suo.