Scott Roxborough

Europe Bureau Chief

Più articoli di Scott Roxborough

The revolution according to Kamo: Kornél Mundruczó dirigerà il biopic su Stalin

Il film ripercorrerà i primi anni del dittatore sovietico attraverso la lente del suo migliore amico d'infanzia ed è basato su una sceneggiatura del regista di Cold War Pawel Pawlikowski

Tobias Santelmann e Joel Kinnaman protagonisti della serie noir nordica di Netflix dedicata a Harry Hole

"Per me, la narrazione non consiste nel dare alle persone ciò che pensano di volere, ma ciò che non sapevano di volere”, ha affermato Jo Nesbo, scrittore che ha dato vita al protagonista della sua serie di libri polizieschi

Cannes 77: David Cronenberg presenta The Shrouds al pubblico: “Con voi è completamente diverso”

Il film è ispirato dal dolore del regista per la perdita di sua moglie, Carolyn, morta nel 2017. Si tratta del settimo titolo della sua filmografia ad essere stato presentato in concorso al festival francese

Cannes 77, quasi otto minuti di standing ovation per The Apprentice, il film su Donald Trump di Ali Abbasi. “Non esiste un bel modo per parlare di fascismo”

"Non ci sono metafore consolanti per affrontare questo momento, credo sia ora di rendere i film rilevanti, è ora che il cinema sia di nuovo politico", ha detto il regista quando gli è stato chiesto perché ha messo in scena l'ascesa dell'ex presidente nell'America degli anni Ottanta

Cannes 77, il cronometraggio delle standing ovation è qui per restare. Ma perché ci interessa?

Che lo si ami o lo si odi, l'applauso in piedi alla fine di un'anteprima al festival è ormai una tradizione. La sua durata, però, racconta meno della reazione al film e più dell'affetto del pubblico verso attori e registi

Cannes 77: Demi Moore sulla nudità estrema e la violenza shock di The Substance: “Non siamo contro gli uomini, siamo contro i cretini”

Nel film, che ha entusiasmato e scioccato la Croisette, l'attrice è una conduttrice che viene sostituita da una star più giovane e più bella, interpretata da Margaret Qualley. Nel cast anche Dennis Quaid, che dedica il ruolo a Ray Liotta

Cannes 77, C’è ancora domani e Finalmente l’alba tra le gemme ancora in cerca di distribuzione negli Usa

I due film italiani, presentati al mercato della rassegna, non hanno trovato finora un accordo per essere portati negli Stati Uniti. In attesa anche Dying di Matthias Glasner, già alla Berlinale, sulla disfunzione familiare e Union di Stephen Maing e Brett Story, sui tentativi di sindacalizzazione dei lavoratori di Amazon

Improvvisazione e un’ubriacatura: ecco come Kirsten Dunst e Daniel Brühl sono stati scelti da Ruben Östlund per il suo nuovo film

Gli attori si sono uniti al regista di Triangle of Sadness a Cannes 77 per presentare The Entertainment System Is Down, in cui interpretano una coppia durante un lungo volo in aereo senza intrattenimento a bordo

Cannes 77, le molte verità di David Cronenberg: “Ho avuto paura ogni volta che sono venuto sulla Croisette. Ogni volta”

Il regista porta al festival The Shrouds (in anteprima il 20 maggio, in concorso), e fa intendere che potrebbe essere il suo ultimo film. Ma è chiaro che il possibile canto del cigno potrebbe essere anche il suo lavoro più personale, dedicato alla moglie scomparsa. "La gente pensa che sia un film horror, un film soprannaturale in cui si comunica con i morti. Ma per me è un film molto realistico. Potrebbe essere il prossimo futuro". L'intervista di THR

Cannes 77, Coppola: “La politica potrebbe distruggere la nostra Repubblica. Saranno gli artisti a salvarci”

"I soldi non contano. Importano gli amici. Un amico non vi deluderà mai. Il denaro può anche evaporare", dichiara alla conferenza stampa il regista di Megalopolis, il suo film scifi in concorso a Cannes e costato 120milioni di dollari

Il cinema francese firma l’accordo MeToo: nuove misure per prevenire le molestie sessuali sui set

Le associazioni di produttori e i sindacati hanno approvato all'unanimità un emendamento al loro contratto collettivo contro la violenza sessuale e di genere. L'iniziativa prevede anche maggiori tutele per i minori. Judith Godrèche: "Le leggi esistevano già, solo che non sono mai state applicate nell'industria cinematografica"

Come Cannes e Berlino: il Toronto Film Festival lancia il suo mercato cinematografico

"La manifestazione è già la porta d'accesso alla realtà nordamericana, dove le persone vengono a lanciare i loro film, vedere come si comportano davanti al pubblico e valutarne il valore economico", afferma Cameron Bailey, amministratore delegato del TIFF che quest'anno si svolgerà dal 5 al 15 settembre

La Warner Bros è ancora campionessa indiscussa quando presenta i suoi blockbuster ai festival di cinema? Ce lo dirà Furiosa a Cannes 77

Da Joker a Dune, lo studio ha avuto un successo unico nel lanciare i suoi film più impegnativi dal punto di vista artistico e commerciale alle rassegne europee di prim'ordine. Che cosa succederà ora con la performance di Anya Taylor-Joy in un film Mad Max?

Il rumore del tempo e l’ombra di Stalin: August Diehl e Andrea Riseborough nei panni di Shostakovich e di sua moglie Nina

Christopher Hampton è al lavoro sulla sceneggiatura tratta dal libro vincitore del Booker Prize di Julian Barnes sul grande compositore russo. La produzione - progetto che sarà presentato al mercato di Cannes - inizierà all’inizio del 2025.

31 cose da sapere sul Festival di Oldenburg: tra aperitivi, musica live, esordi famosissimi e trailer-parodia

Per celebrare il suo 31° compleanno, The Hollywood Reporter offre una carrellata delle stranezze e delle follie del festival cinematografico più gloriosamente anticonvenzionale del mondo

Horizon di Kevin Costner debutta a Cannes: è il ritorno del Far West a Hollywood?

Balla coi lupi è stato l'ultimo film di genere a coinvolgere veramente gli spettatori internazionali. "La cosa migliore che si possa fare quando si vende un western a un pubblico non americano è travestirlo da qualcos'altro", osserva un responsabile marketing europeo

Tutti i no comment del direttore artistico di Cannes 77 Thierry Frémaux, dal #MeToo francese allo sciopero: “La politica dovrebbe stare sullo schermo”

Nella conferenza stampa ha abilmente svicolato da tutti gli argomenti ritenuti scomodi, compresa la guerra a Gaza e l'ascesa di Donald Trump alle prossime elezioni statunitensi. "Volevo parlare dei film"

Cannes 77: il cocktail di benvenuto dei lavoratori del festival si trasforma in una manifestazione spontanea

I presenti, invitati dalla direzione, hanno applaudito ai membri del collettivo Sous les écrans la dèche che, all'interno del Palais ha distribuito adesivi e gadget per chi vuole mostrare supporto alla protesta contro il precariato freelance

Il regista iraniano Mohammad Rasoulof è stato condannato in Iran a otto anni di carcere e alla fustigazione

Il suo nuovo film The Seed of the Sacred Fig sarà presentato in anteprima al festival di Cannes. Le autorità iraniane, che lo avevano già arrestato nel 2022, hanno spinto per farlo ritirare dal concorso senza successo

Il Festival di Cannes risponde ai lavoratori in sciopero: “Siamo pronti a creare condizioni di dialogo durature”

Martedì 7 maggio, il comitato della kermesse ha rilasciato una prima dichiarazione ufficiale, affermando che “saranno trovate soluzioni” per evitare che i dipendenti dell'evento cinematografico interrompano l'edizione 2024, in partenza il 14 maggio