Festival e premi

Cannes 77 s’inchina (finalmente) a Ryoo Seung-wan nel segno di Veteran 2. “È un action movie che pone domande. Sulla giustizia e sul bisogno di fare errori”

A nove anni dal primo capitolo - un film-icona del genere - il regista sudcoreano è tornato dietro la macchina per riprendere le fila del racconto. "Perché ci ho messo così tanto? Il pensiero che mi dominava era che dovevo creare un lungometraggio migliore del primo". E anche sul futuro ha le idee chiare: "Voglio fare uno spin-off per espandere questo universo". L'intervista di THR

Ultime notizie

Cannes 77, Limonov: la ballata russa di Kirill Serebrennikov sul poeta sovversivo. “Purtroppo il cinema non ferma la guerra ma apre gli occhi”

Da Stalin a Putin nella furia del regista dissidente che ha scritto il film con Pawel Pawlikowski e con Ben Hopkins. L'attore inglese Ben Wishlow interpreta il protagonista. Nove minuti di applausi

  • Di THR ROMA

Cannes 77, Kevin Costner come Francis Ford Coppola: ha ipotecato la sua proprietà per Horizon: An American saga

Presentato fuori concorso al Festival di Cannes il film è stato prodotto dallo stesso regista. "Non ci sono più scuse, sono le mie decisioni. Se non vi piacciono i film, potrete venire a lamentarvi da me, i miei figli avranno comunque la mia eredità e ciò che ne deriva” "

  • Di THR ROMA

Beatrice Quinta: “Penseranno che mi sia data al canto religioso. Ma la fede che racconto non è quella canonica”. Il backstage di Devota (Esclusiva)

"Fare musica è come quando ti innamori di qualcuno che ti sfugge e fai di tutto per riprenderlo. Ma io ho capito che a me piace rincorrere". La cantante ritorna sulle scene con il suo primo ep, un viaggio in 6 brani in cui la scoperta di se stessi passa per le sonorità dance

Cannes 77, Paolo Sorrentino: “Parthenope è un film sulla mia giovinezza mancata”

Il regista a Variety: "Un eroe moderno non poteva che essere un'eroina". Stefania Sandrelli "l'ho scelta perché conserva ancora quel dolore imperscrutabile che si prova da adolescenti"

  • Di THR ROMA

Cannes 77, Anthony Vaccarello, dietro a Emilia Perez, Parthenope e Sorrentino: “Con il cinema Saint Laurent resta nel tempo”

Il direttore artistico della nuova casa di produzione della maison: "In futuro vogliamo collaborare con giovani registi". Alla rassegna ha tre film in concorso con Jacuqes Audiard, Paolo Sorrentino e David Cronenberg

  • Lusso
  • Di THR ROMA

Addio a Franchino, è morto uno dei vocalist e dj più famosi d’Italia

Aveva 71 anni. Negli anni ha conquistato prima i dancefloor della Riviera Romagnola, dal Paradiso al Cocoricò e poi quelli delle Baleari, Ibiza su tutte, da “magia, magia portami via” a “vivere per vivere” fino alla “grande botta”, le sue frasi sono diventate iconiche

  • Musica
  • Di THR ROMA

Il regista Mohammad Rasoulof racconta la sua fuga dall’Iran: “Estenuante ed estremamente pericolosa, a piedi sulle montagne”

L'iraniano, in corsa per la Palma d'Oro a Cannes 77 con The Seed of the Sacred Fig, e condannato nel suo Paese, spera di potersi recare al festival, dice sulle colonne del The Guardian. "Ho avuto poche ore per decidere se restare o scappare, ma non posso raccontare le mie storie dalla prigione"

  • Di THR ROMA

Cannes 77, C’è ancora domani e Finalmente l’alba tra le gemme ancora in cerca di distribuzione negli Usa

I due film italiani, presentati al mercato della rassegna, non hanno trovato finora un accordo per essere portati negli Stati Uniti. In attesa anche Dying di Matthias Glasner, già alla Berlinale, sulla disfunzione familiare e Union di Stephen Maing e Brett Story, sui tentativi di sindacalizzazione dei lavoratori di Amazon

Cannes 77: Selena Gomez e Zoe Saldaña con il musical trans gangster Emilia Perez di Jacques Audiard

Il musical dell'autore francese ha ottenuto finora la più grande risposta da parte del festival, provocando persino le lacrime delle attrici. Il film è uno dei tre, insieme a Parthenope di Paolo Sorrentino e The Shrouds di David Cronenberg a essere stato prodotto dalla nuova Saint Laurent Productions

Cinque stilisti che non hanno voluto vestire Zendaya. E il suo dice: “Se dici no, sarà no per sempre”

Lo stylist di lunga data dell'attrice ha dichiarato che la star di Challengers non ha mai indossato Chanel, Saint Laurent, Dior o Gucci su un red carpet: "Dicevano che era troppo giovane"

  • Moda

Jesse Plemons: “Quando ho letto la sceneggiatura di Kinds of Kindness il mio corpo era in fiamme, è un film universale”

L'attore racconta l'ultimo viaggio di Yorgos Lanthimos, in concorso a Cannes 77: "Questo non è un film strano solo per il gusto di essere strano, parla di cose che tutti affrontiamo ma con un punto di vista inedito". Sul set "un cast di persone di assoluto talento che si sostengono a vicenda"

“Questa è l’era di Glen Powell”: gli elogi per l’attore da parte di Tom Cruise e Adria Arjona

Compagni di cast e collaboratori hanno commentanto con parole di sostegno e complimenti il suo ingresso nella Texas Hall of Fame, lui è "abbastanza vicino alla perfezione"

  • Di THR ROMA

Improvvisazione e un’ubriacatura: ecco come Kirsten Dunst e Daniel Brühl sono stati scelti da Ruben Östlund per il suo nuovo film

Gli attori si sono uniti al regista di Triangle of Sadness a Cannes 77 per presentare The Entertainment System Is Down, in cui interpretano una coppia durante un lungo volo in aereo senza intrattenimento a bordo

Da Sherlock a Barbie, dall’emo all’hip hop: nessuna regola per Billie Eilish, idolo della Gen Z

Due premi Oscar alla miglior canzone originale, la sua voce inconfondibile in True Detective e Heartstopper, un’immagine costruita con cura, fra musica, social, televisione e cinema: fenomenologia della cantautrice statunitense che torna con il terzo album in studio, Hit Me Hard And Soft e un tour mondiale

Una persona è stata fermata per l’aggressione a Steve Buscemi a New York

L'8 maggio l'attore era stato colpito in faccia con un pugno mentre camminava in un quartiere di Midtown, senza un'apparente motivazione

Cannes 77: l’India a caccia della Palma d’Oro (dopo 30 anni) con All We Imagine As Light. Complice il piano di incentivi per le produzioni nel Paese

Tre coproduzioni in mostra quest'anno sulla Croisette, tra cui quella in concorso, e poi Santosh (Un certain Regard) e Sister Midnight (Quinzaine), hanno beneficiato di una riduzione del 40% della spesa previsto dal piano Film in India, per le produzioni nel Paese. "La priorità è attrarre più registi stranieri"